Conte desidera ottenere l’appoggio dei 158 senatori, la fermezza del governo

Il premier italiano Giuseppe Conte punta a ottenere 158 voti favorevoli al Senato, nella seduta prevista per domani, martedì, per trovare una soluzione alla crisi di cui soffre il governo. Le stesse fonti hanno parlato di una “strategia rischiosa ideata dai giocatori” che Conte adotta per quanto riguarda il voto alla Camera dei Rappresentanti lunedì sera, e poi quella più intensa martedì in Senato, in quanto mira a raccogliere 158 voti a favore, a dimostrazione che il partito (Italia) Live) è indeciso nel campo della resistenza del governo e, anche se votasse contro, non cambierebbe nulla. Le fonti affermano che … Continua a leggere Conte desidera ottenere l’appoggio dei 158 senatori, la fermezza del governo

Amnesty International accusa Trump di incitamento alla violenza e all’intimidazione

E il vice consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Matthew Pottinger si è dimesso dal suo incarico, per protesta contro l’assalto dei sostenitori del presidente uscente “Donald Trump” al Congresso degli Stati Uniti (Campidoglio). Lo ha detto una fonte vicina a Pottinger alla rete statunitense (CNN) oggi, giovedì, senza entrare in ulteriori dettagli al riguardo. Mercoledì, i manifestanti pro-Trump hanno preso d’assalto il Congresso degli Stati Uniti (Campidoglio) in un tentativo senza precedenti di impedire al Congresso di certificare la vittoria del presidente eletto Joe Biden alle elezioni presidenziali, e questo ha causato lo scoppio di proteste che … Continua a leggere Amnesty International accusa Trump di incitamento alla violenza e all’intimidazione

Diverse troupe della stampa sono state attaccate nelle vicinanze del Congresso

Diverse troupe della stampa sono state attaccate nelle vicinanze del Congresso, in concomitanza con un raduno di sostenitori del presidente uscente degli Stati Uniti Donald Trump. I balconi del lato nord del palazzo del Congresso sono stati evacuati dai manifestanti. In precedenza, i manifestanti che hanno sostenuto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, hanno preso d’assalto i cortili del Congresso dove è stata ratificata la vittoria di Biden. E nuovi scontri nelle vicinanze del palazzo del Congresso tra la polizia e alcuni manifestanti sostenitori di Trump. Un certo numero di sostenitori di Trump hanno preso d’assalto le barricate della … Continua a leggere Diverse troupe della stampa sono state attaccate nelle vicinanze del Congresso

L’America sprofonda nel caos x 30 foto … assalto al Congresso e violenti scontri tra polizia e sostenitori di Trump

Gli Stati Uniti d’America sono precipitati nel caos nelle ultime ore, quando i sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump hanno preso d’assalto il Campidoglio a Washington, DC, per protestare contro i risultati delle elezioni presidenziali, soprattutto dopo che il Congresso ha approvato la vittoria di Joe Biden alle elezioni. Il caos in America è stato rappresentato dall’assalto al palazzo del Congresso da parte di manifestanti arrabbiati per i risultati delle elezioni presidenziali, mentre la polizia ha cercato di disperderli sparando e lacrimogeni contro di loro, e ne ha arrestati alcuni all’interno e all’esterno del Campidoglio, mentre la rete … Continua a leggere L’America sprofonda nel caos x 30 foto … assalto al Congresso e violenti scontri tra polizia e sostenitori di Trump