i-talia-24.com 0

Scuola, la riapertura in Campania slitta al 24 settembre

L’anno scolastico in Campania inizierà il prossimo 24 settembre. Il posticipo rispetto alla data del 14 è stato annunciato dal governatore, Vincenzo De Luca. «La Campania approva oggi il rinvio dell’apertura dell’anno scolastico al 24 settembre, accogliendo le richieste dell’Anci, l’associazione dei Comuni, e dei sindacati della scuola, incontrati di recente. Si è verificato, dopo una valutazione attenta della situazione, il permanere di criticità che – spiega De Luca – rendono necessario prendere altri 10 giorni di tempo per conseguire elementi di maggiore tranquillità».

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Scuola, la riapertura in Campania slitta al 24 settembre

L’anno scolastico in Campania inizierà il prossimo 24 settembre. Il posticipo rispetto alla data del 14 è stato annunciato dal governatore, Vincenzo De Luca. «La Campania approva oggi il rinvio dell’apertura dell’anno scolastico al 24 settembre, accogliendo le richieste dell’Anci, l’associazione dei Comuni, e dei sindacati della scuola, incontrati di recente. Si è verificato, dopo una valutazione attenta della situazione, […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Colleferro, Willy ucciso di botte a 21 anni. Chi sono gli arrestati: i due fratelli «picchiatori» col culto della violenza

Il giorno dopo la tragica notizia della morte di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a calci e pugni a Colleferro, emergono particolari sui giovani arrestati poche ore dopo il folle pestaggio. A finire in manette quattro ragazzi tra i 22 e i 26 anni, due dei quali fratelli, Marco e Gabriele Bianchi, appassionati di MMA (Mixed Martial Arts, un mix tra boxe e arti marziali). Giovani «con il culto della violenza», scrive oggi il Corriere della Sera. Gli altri arrestati, tutti con l’accusa di omicidio preterintenzionale in concorso, sono Francesco Belleggia, 23 anni, e Mario Pincarelli, 22 anni. I quattro si trovano nel carcere romani di Rebibbia.  https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js Descritti dai media come ‘picchiatori di professione’, Marco e Gabriele avrebbero precedenti per spaccio e lesioni: interrogati dagli inquirenti […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Covid, dalle vacanze il virus si sposta nelle piazze della movida: a Roma caos assembramenti

L’allerta assembramenti dai luoghi delle vacanze si è ormai sposta in città. Nei luoghi della movida. E così da Roma e Milano (ma anche in altre città) sembrano non esserci più regole da rispettare. I dati dimostrato che i contagi sono in aumento, ma ai più giovani la cosa non preoccupa. Eppure sono stati loro i più esposti al Covid durante l’estate (dalla Sardegna alla Grecia, dalla Spagna all Croazia), tanto che l’età media dei contagiati è pericolosamente scesa decisamente sotto i 30 anni. E così strade e piazze sono tornate a riempirsi. Durante l’ultimo weekend nella Capitale, in diverse zone della città, giovani (e non solo) si sono ammassati come nulla fosse fuori dai locali da Ponte Milvio a Campo de’ Fiori, da […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Coronavirus, nuovo Dpcm conferma l’obbligo di mascherine e apre alle coppie internazionali: sì ai ricongiungimenti

Ricongiungimento delle coppie internazionali e capienza nei mezzi pubblici all’80%. Sono queste le novità introdotte dal nuovo Dpcm che entrerà in vigore il prossimo lunedì 7 settembre e sarà valido fino al 30 settembre. Resta inoltre l’obbligo dell’uso delle mascherine al chiuso e all’aperto dove non può essere garantito il distanziamento e del tampone per chi rientra in Italia dai 16 paesi considerati a rischio. Secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera finalmente chi ha una relazione stabile con una persona che si trova fuori dalla nazione, anche se non si è conviventi, potrà riabbracciare il proprio partner. Molte coppie per mesi non si sono potute vedere a causa delle restrizioni anti covid, ma adesso dal governo arriva il via libera. Il nuovo Dpcm stabilisce che: «è consentito l’ingresso […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 1

Coronavirus in Italia, 1297 casi positivi in più ma con 30mila tamponi in meno. Otto i decessi, salgono le terapie intensiva

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi domenica 6 settembre del Ministero della Salute. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 1297, a fronte di 76.856 tamponi (ieri erano stati 1.695 con 107.658 tamponi): 8 invece i decessi (ieri erano stati 13). Con 405 dimessi/guariti in più, gli attualmente positivi salgono ancora a quota 32.078 (884 in più rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 1.095 unità). IL BOLLETTINO DI OGGI I casi Covid-19 in Italia dall’inizio dell’emergenza sono ora 277.634 (1297 in più rispetto a ieri), di cui 35.542 morti e 210.015 guariti o dimessi, 405 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 32.078, ieri era di 32.078, un aumento di 884 unità. Sono 133 i malati in terapia intensiva (ieri erano 121). Di questi, 25 sono in Lombardia (+2), 14 in Emilia […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Tirrenia, choc allo stabilimento balneare: Eleonora si appende per una foto, la trave crolla e lei muore

Tragedia a Tirrenia in Toscana. Una turista di 43 anni, Eleonora Parisi, è morta poco prima delle 13 a Tirrenia, sul litorale pisano, dopo avere provocato il crollo di una trave in un giardino di uno stabilimento balneare. Omicidio nella notte: ragazzo di 21 anni ucciso a calci e pugni La donna, originaria della provincia di Torino, si era aggrappata a una trave in muratura per farsi una foto ricordo durante una delle ultime giornate estive al mare, ma la struttura le è crollata addosso e la turista è morta poco prima dell’arrivo dell’ambulanza. Sull’episodio indagano i carabinieri che hanno sigillato l’area anche se l’attività è tuttora aperta. Ldonna di 43 anni, Eleonora Parisi, si è aggrappata a una trave di cemento nel giardino […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Cosa c’è da sapere sul referendum costituzionale sul numero dei parlamentari

Finora se n’è parlato poco, ma se il referendum confermasse il taglio dei parlamentari, saremmo di fronte a qualcosa di unico nella storia della Repubblica Italiana. Domenica 20, dalle ore 7:00 alle 23:00, e lunedì 21 settembre, dalle 7:00 alle 15:00, si vota per il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari, il quarto indetto per confermare o meno una riforma della nostra Costituzione da quando è nata la Repubblica (anch’essa con un referendum) nel 1946. Tutto è cominciato a ottobre dello scorso anno, quando i parlamentari di Camera e Senato hanno approvato il testo della riforma che prevede la loro riduzione di un terzo, da 945 a 600. In particolare, la Camera vedrebbe ridotti i deputati da 600 a 400, mentre i […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

La lotta per l’Amazzonia del capo Raoni, nominato per il premio Nobel, non si ferma

Non capita spesso di vedere un indigeno dell’Amazzonia con un piattello labiale e un copricapo di piume di macaco gialle che passeggia per le strade di una città europea. Ma alle Cop, le conferenze sul clima organizzate ogni anno (meno questo) dalle Nazioni Unite, succede questo e altro. Abbiamo incontrato Raoni Metuktire alla 23esima Cop che si è tenuta a Bonn, in Germania, nel 2017. Nonostante fosse circondato da sostenitori, il capo della tribù dei Kayapó – il leader indigeno brasiliano più famoso e venerato – ha trovato il tempo per parlarci (nella sua lingua, con l’aiuto di due interpreti). Siamo qui per chiedere che vengano rispettati i nostri diritti e le nostre terre. Per affermare l’importanza del nostro territorio nella lotta ai cambiamenti climatici, […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Alessia Bonari, l’infermiera simbolo della lotta al coronavirus al Festival di Venezia: sull’abito, il camice

La Mostra del Cinema di Venezia continua a rispecchiare i tempi che stiamo vivendo: ieri sera sul red carpet ha sfilato anche Alessia Bonari, l’infermiera diventata famosa per la foto del suo volto piagato dalla mascherina. Ha ritirato il premio Diva e Donna organizzato da Tiziana Rocca. E sopra l’abito da sera portava il camice.«Sono felice di rappresentare qui, sempre e ovunque, la mia categoria. Sì è vero, tutto questo è un sogno. Ma domani torno a Milano. Al lavoro», ha detto l’infermiera che ha passato a Venezia solo 48 ore e ha calcato il red carpet di Padrenostro di Claudio Noce, con Pierfrancesco Favino.  Grossetana, 23 anni, impiegata in un ospedale di Milano, Alessia Bonari si è laureata nel 2018 a Siena […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Spagna protesta contro le riaperture scolastiche

Insegnanti, genitori e studenti hanno protestato a Malaga in vista del riavvio delle scuole il 10 settembre. Dimostrazioni simili si sono svolte in altre 8 città spagnole, in un aumento delle infezioni da # Covid19 nel paese Questo accade mentre le infezioni quotidiane da coronavirus in Spagna sono rimaste pressoché stabili giovedì, mentre il paese lotta per controllare i nuovi focolai. Il paese ha registrato 3.607 nuovi casi nelle ultime 24 ore, rispetto ai 3.663 di mercoledì, ha detto il ministero della Salute in un comunicato. Ci sono stati 191 decessi registrati negli ultimi sette giorni Iscriviti al nostro canale YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=n_uKscYaJOU Metti Mi piace a Facebook: https://www.facebook.com/ITALIA24com/ italia 24. è una rete di notizie globale che fornisce analisi aggiornate […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Lotto e Superenalotto numeri vincenti/ Estrazioni di oggi 5 settembre 2020: le quote

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO Nessun “6” al Superenalotto nell’estrazione di oggi, sabato 5 settembre 2020. L’estrazione del weekend non ci ha regalato sorprese per quanto riguarda l’assalto alla sestina fortunata. Di conseguenza, il Jackpot del Superenalotto sale a 35,7 milioni di euro per la prossima estrazione, in programma martedì. Quella del sabato è stata comunque una serata fortunata, visto che è stato centrato il “5”. Sono otto le schedine fortunate, ognuna delle quali ha fruttato un premio di 24mila euro. Ci sono poi i “4 stella”, centrati da 5 giocatori fortunati che così hanno vinto 22.758,00 euro ciascuno. E poi ci sono i “3 stella”: in questo caso i fortunati sono 130. Ognuna di queste schedine ha fruttato un premio di 2.068,00 euro. L’appuntamento col […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Covid Italia, bollettino di oggi: nuovi casi in calo (1.695), 16 morti. Oltre 107.000 i tamponi. Due regioni a contagio zero

Coronavirus, il bollettino di oggi, sabato 5 settembre 2020. Sedici morti positivi al Covid nelle ultime ore. È il numero più alto delle ultime settimane. I nuovi contagiati sono 1.695, in leggero calo rispetto a ieri. I tamponi sono stati 107.658 (6mila in meno di ieri). Questi i dati del ministero della Salute. Le vittime complessive salgono così a 35.534. I contagiati totali diventano 276.338. Lombardia in testa. La Lombardia è la regione che fa registrare il numero più alto di incremento contagi (+388). Valle d’Aosta e Molise a zero positivi. Ecco i dati nelle principali regioni italiane Lombardia, 388 casi ​Con 23.409 – i tamponi effettuati, i nuovi casi positivi in Lombardia sono 388, in aumento rispetto a ieri quando, con quasi 4000 tamponi […]

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Bonus da 500 euro per tutte le famiglie in arrivo: a chi spetta e come ricevere i soldi

bonus in arrivo per le famiglie italiane.  Ad averne dato disposizione il Ministero dello Sviluppo Tecnologico. Sarà un incentivo che andrà dai 200 ai 500 euro. L’importo sarà destinato ai nuclei familiari del Paese senza limiti di isee e reddito. Nello specifico, quest’ultima postilla, è per il bonus da 300 euro utile per l’acquisto di tablet o pc. L’iniziativa sarà finanziata anche grazie al supporto di alcuni fondi europei volti a limitare il digital devide e tecnologizzare il territorio italiano. L’altra parte dell’incentivo (200 euro) dovrà essere utilizzato per investimenti sulla banda larga e connessione ad internet. Per questo aspetto saranno previsti dei requisiti economici d’accesso specifici. L’idea è rendere più agevole lo smart working o eventuali didattiche a distanza.

https://youtu.be/Uom8CXeCZTw
i-talia-24.com 0

Negoziante sbaglia e restituisce 100mila euro anziché 10. La cliente li gira sui conti dei parenti, ma viene scopert

Era andata a restituire un articolo da 9 sterline, circa 10 euro, ma il negoziante per errore, anziché restituirgliene 9, gliene aveva versate 90mila (100mila euro): un errore madornale, che però la 52enne Comfort Konadu ha sfruttato a dovere trasferendo subito 57mila delle 90mila sterline su altri conti, compresi quelli dei suoi familiari. Una furbata che a lei è costata una condanna a 15 mesi di carcere, ma alla Royal Mencap Society ancora di più. Trattandosi di errore umano infatti, l’ente di beneficenza sarà responsabile della perdita delle 57mila sterline: per l’errore due dipendenti sono stati prima sospesi e poi licenziati. La 52enne, che di lavoro fa la donna delle pulizie, ha sei figli e 12 nipoti e ha ammesso il furto: condannata a […]