Fonti marocchine hanno riferito che Rabat ha deciso di riprendere i voli con tre europei alla fine di questo mese, vale a dire Francia, Spagna e Gran Bretagna.

Questa decisione giunge alla fine dei mesi di chiusura del suo spazio aereo da parte del Marocco ai voli passeggeri provenienti dall’estero.

Le fonti citano un funzionario della Direzione dell’Aviazione Civile del Ministero del Turismo e del Trasporto Aereo marocchino che conferma che i voli passeggeri internazionali riprenderanno in Marocco alla fine di questo mese.

La stessa fonte ha spiegato che “la Direzione dell’Aviazione Civile ha indicato attraverso il suo funzionario che la riapertura era inizialmente limitata a tre Paesi: Francia, Spagna e Regno Unito, per includere il resto dell’Europa all’inizio del prossimo giugno”.

E il Marocco aveva già annunciato la chiusura del suo spazio aereo con la maggior parte dei paesi europei, diversi mesi fa, come parte delle misure precauzionali per prevenire la diffusione del virus Corona e dei suoi ceppi mutati.

È interessante notare che la decisione marocchina arriva in un momento in cui la maggior parte dei paesi europei ha iniziato ad allentare le restrizioni imposte per limitare la diffusione dell’epidemia di Corona, con i tassi di infezioni da coronavirus in significativa diminuzione in Europa.

Rispondi