Stamane Ibrahimovic ha sostenuto il controllo specialistico che era stato programmato nei giorni scorsi per valutare di nuovo le condizioni del ginocchio sinistro

Il Milan per il momento non ha rilasciato comunicazioni ufficiali e invita alla prudenza – come da prassi in questi casi –, ma dalle prime indiscrezioni che filtrano il problema sembrerebbe risolvibile senza necessità di intervenire chirurgicamente e con uno stop di circa tre settimane

Questo significherebbe che Zlatan potrebbe tornare abile e arruolabile in tempo per l’esordio della Svezia all’Europeo (debutto il 14 giugno a Siviglia contro la Spagna), competizione a cui Z non vuole mancare per nulla al mondo. Nulla da fare però – ma era ormai chiaro nonostante l’ipotesi possibilista di Pioli – per il campionato in corso.

il Milan lo ritroverà per l’inizio della prossima stagione sportiva.

Rispondi