Il rapporto tra l’attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo e i suoi colleghi bianconeri si è inasprito nell’ultimo periodo.

La Juventus sta attraversando una stagione molto brutta, dopo aver lasciato la Champions League all’ottavo turno finale, ha perso il titolo di Calcio dopo aver monopolizzato 9 stagioni e rischia di saltare la Champions League la prossima stagione.

Secondo il quotidiano italiano “La Gazzetta dello Sport”, Cristiano Ronaldo è rimasto isolato nello spogliatoio, dove i suoi colleghi ritengono che abbia guadagnato molta libertà.

Ha aggiunto che il rapporto di Ronaldo con i suoi compagni di squadra non è buono come lo era diversi mesi fa.

Ha spiegato che Ronaldo non si è allenato il giorno dopo la sconfitta della Juventus contro il Milan (3-0), in visita alla fabbrica della Ferrari, accompagnato da Andrea Agnelli, presidente del club, e John Elkann, direttore esecutivo.

Ronaldo ha anche perso l’allenamento in questa stagione per motivi di sponsorizzazione, il che ha spinto i suoi compagni a pensare che fosse ingiusto per Cristiano essere trattato in modo diverso dagli altri giocatori.

Ed era stato riferito che la stagione in corso sarebbe stata l’ultima di Ronaldo, la maglia della Juventus, se la squadra non fosse riuscita a qualificarsi per la Champions League la prossima stagione.

Ronaldo è stato collegato a più di un club, in particolare Manchester United, Paris Saint-Germain e Sporting Lisbona.

Rispondi