Il Real Madrid troverà molto difficile affrontare il futuro dei suoi giocatori in prestito durante i prossimi trasferimenti estivi, soprattutto con alcuni di loro che vogliono tornare in squadra nella nuova stagione.

Il Real Madrid ha dato molti giocatori in prestito e con la maggior parte degli elementi attuali che stanno invecchiando, ci sono forti richieste all’interno del club per ripristinare questi giocatori migratori, nonostante il cattivo rapporto tra loro e l’allenatore francese Zinedine Zidane.

Secondo il quotidiano spagnolo “Sport”, l’amministrazione del Real Madrid dovrà affrontare molte sfide nelle prossime settimane, tra cui il rinnovo dei contratti per alcuni giocatori importanti, guidati da Sergio Ramos e Lucas Vasquez, senza dimenticare il tentativo di rafforzare il battaglione di Zinedine Zidane. con nomi di alto livello.

Brahim Diaz, e sembra che il royal club deciderà di prolungare il suo prestito al Milan per un periodo di una stagione, al fine di fare nuove esperienze alla luce della vicinanza del club lombardo alla qualificazione alla Champions League.

E ha aggiunto che il Real Madrid attende la decisione della Roma di attivare l’opzione per l’acquisto di Borjal Mayoral, che vale anche per Luka Jovic, ceduto in prestito all’Einricht Frankfurt, dove il royal club ritiene che spagnoli e serbi non siano attaccante, il marcatore di cui la squadra ha bisogno.

Ha sottolineato che Martin Odegaard e Danny Ceballos sono tra i giocatori il cui futuro deve anche decidere il club reale, soprattutto perché l’Arsenal vuole prolungare il periodo di prestito, alla luce dei buoni livelli che mostrano sotto la guida di Mikel Arteta.

Rispondi