Il futuro del portiere del Milan Gianluigi Donnarumma rimane indeciso mentre il suo contratto si avvicina alla fine dopo la fine della stagione in corso, mentre la vittoria della sua squadra sulla rivale Juventus domenica potrebbe avere un ruolo nella determinazione del suo destino.

Donnarumma non ha ancora raggiunto un accordo con il Milan per rinnovare il suo contratto con la squadra, mentre sta riscuotendo interesse dalla Juventus, che spera di firmarlo a parametro zero durante il prossimo periodo di calciomercato estivo.

Donnarumma vuole giocare in Champions League la prossima stagione, poiché non ha mai partecipato al più importante torneo europeo per club durante la sua carriera fino ad ora.

La qualificazione del Milan in Champions è una delle condizioni per la permanenza di Donnarumma nel club, quindi la vittoria rossonera sulla Juventus potrebbe giocare un ruolo decisivo per il futuro del campionato italiano.

La Juventus è attualmente al quinto posto, con un punto dietro il Napoli, quarto, mentre il Milan è terzo con 72 punti, pari al secondo posto dell’Atalanta.

Il Milan si qualificherà per la Champions League per la prima volta dal 2013 se vincerà le prossime due partite contro Torino e Cagliari, il che aumenterà le probabilità che Donnarumma continui con i rossoneri la prossima stagione.

Rispondi