Eva Ferrandi, la bimba di 6 anni ricoverata a Verona per una cisti colloide al cervello, non ce l’ha fatta

Non ce l’ha fatta Eva Ferrandi, la bimba di 6 anni che stava lottando per la sua vita all’ospedale di Verona. Purtroppo è morta a causa di una cisti colloide nel cervello. I suoi genitori, Davide e Alessia, sono sconvolti da quanto accaduto e nonostante il troppo dolore, hanno dato il consenso alla donazione degli organi. Un gesto altruista, grazie al quale la piccola Eva salverà la vita di altri bambini.

Il calvario è iniziato lo scorso 17 aprile, quando la bimba di 6 anni ha iniziato ad accusare un malore improvviso. Immediatamente, i suoi genitori l’hanno portata all’ospedale di Verona.

Purtroppo, l’ospedale ha fatto tutto il possibile per salvarle la vita, ma la piccola Eva Ferrandi non è riuscita a vincere la sua battaglia. È morta nella notte tra lunedì e martedì.

Rispondi