Il croato Igor Tudor potrebbe sostituire Andrea Pirlo se la Juventus dovesse perdere con l’Udinese nel turno successivo, e secondo la stampa il rapporto tra le due parti non è buono.

L’ex tecnico dell’Udinese Tudor
e Hajduk Split sono entrati nello staff tecnico di Pirlo in estate e, a differenza dell’ex centrocampista e assistente Roberto Baronio, il croato ha già avuto qualche esperienza da allenatore in passato.

A marzo, il quotidiano Republica ha riferito che Tudor non era più in buoni rapporti con l’allenatore e neppure con Baronio, eppure non ha presentato le sue dimissioni.

Secondo quanto riportato dalla stampa, la possibilità di nominare Tudor al posto di Pirlo come allenatore fino a fine stagione sarebbe possibile se la Juventus dovesse perdere domenica prossima contro l’Udinese.

Tudor non ha trovato intesa con Pirlo a causa di diversi punti di vista, e il rapporto afferma: “Tudor si è schierato da Pirlo e Baronio per divergenze di opinione e non è stato incluso nelle recenti conversazioni su come la squadra è cambiata per giocare a calcio, poiché Il presidente Andrea Agnelli voleva. “

La Juventus è quarta nella classifica del campionato italiano, a 5 partite dalla fine, a pari punti con Napoli e Milan dopo l’ultimo pareggio con la Fiorentina.

Fb:i-talia-24.com

YouTube: i-talia-24.com

Rispondi