I familiari di Alberto Valentini, giovane di Tagliacozzo (Abruzzo) morto di Covid, ha presentato un esposto in procura per accertare le cause del decesso

Dubbi da parte della famiglia sulla morte di Alberto Valentini, il giovane deceduto a soli 41 anni a causa del Covid pur non avendo malattie pregresse. 

Venerdì, 16 aprile, la notizia della scomparsa di Alberto ha lasciato l’intera comunità di Tagliacozzo senza parole

L’uomo, che da poco aveva compiuto 41 anni, è spirato all’ospedale di   Avezzano a causa del Covid, a poche ore di distanza dal papà Giovanni, morto nella giornata di mercoledì all’età di 73 anni.
I due erano molto conosciuti in tutta la Marsica per via della loro bancarella nel mercato locale.

Per questo motivo inoltre, nell’esposto, la famiglia ha avanzato la richiesta di acquisire le cartelle cliniche e di accertare se ci siano state omissioni o errori da parte del personale medico

Rispondi