Alessandro Bastoni è stato legato al trasferimento al Manchester City ma il difensore dell’Inter insiste sul fatto che sia contento dei nerazzurri

Annunci

Bastoni è arrivato all’Inter con un contratto da 30 milioni di euro dall’Atalanta nel 2017 e ha giocato una stagione in prestito al Parma prima di tornare al club nel 2018.

Il Manchester City sarebbe interessato a firmarlo, ma l’Inter gli offrirà un nuovo contratto per prolungare la sua permanenza al club oltre il 2023.

Bastoni ha detto a Sport Mediaset: “Non ero sicuro di essere all’altezza quando sono arrivato all’Inter, ma il tecnico si è subito fidato di me e ho potuto sfruttare le opportunità che mi ha dato.

Mi sento in forma e il mio sogno è vincere i campionati con l’Inter, il nostro obiettivo principale è soddisfare i nostri tifosi e ogni partita è impegnativa per noi in questo momento.

Bastoni ha affermato di essere contento dei nerazzurri e ha respinto la notizia di un possibile trasferimento al Manchester City: “Siamo sulla buona strada e dobbiamo restare concentrati e lottare come sappiamo. Il nostro motto è lavorare duro e continuare a fare. così.

Rispondi