Il virus Corona continua a rivelare nuovi sintomi mentre si diffonde in tutto il mondo, e uno dei sintomi che abbiamo conosciuto di recente sta cambiando la voce infettata da Corona

poiché il virus può influenzare la tua voce tra i sintomi che possono durare per molto tempo dopo guarendo da Corona, secondo il sito web della “Cleveland Clinic”, in questo rapporto apprendiamo i motivi che fanno sì che il virus Corona influisca sulla tua voce.

Alcuni pazienti Corona riferiscono che la voce è cambiata per diventare “rauca” o ruvida e le radici di questi sintomi sono dovute ad altre conseguenze del virus Corona.

“Qualsiasi infezione delle vie respiratorie superiori causerà un’infezione delle vie aeree superiori, e questo include le corde vocali .. La laringite può verificarsi con uno qualsiasi di questi virus”, ha detto il dottor Joseph Khabaza, un medico polmonare e di terapia intensiva presso la Cleveland Clinic.

Ha aggiunto: “Il virus Corona stesso causa infiammazione, ma molti sintomi secondari esacerbano ciò che sta accadendo”.

Ha continuato: “Quando l’infezione Corona colpisce le vie respiratorie superiori, i polmoni, la tosse aumenterà di più, e hai già un mal di gola e le corde vocali sono prese dall’infezione,si forma una tosse secondaria che può essere più violenta e fastidiosa . “

In particolare, la tosse può causare infiammazione alla laringe, e alla scatola vocale, che è l’organo della gola che contiene le corde vocali, che si muovono per consentire la respirazione e la vibrazione per aiutarti a parlare.

Questa infiammazione influisce sull’elasticità di queste corde vocali, rendendole gonfie e rigide, il che significa che non possono vibrare così tanto. Questo può influenzare il tono e la profondità della tua voce, rendendola ruvida o addirittura riducendo la tua voce a un “sussurro”.

La tosse non è l’unico sintomo della corona, che può influenzare le corde vocali e quindi la tua voce. Per i pazienti con condizioni più gravi, uno dei trattamenti è il desametasone, che è uno steroide. “Gli steroidi possono aumentare il reflusso acido, che a sua volta provoca irritazione chimica acida diretta per la gola e le corde vocali.

Il dottor Joseph Khabaza ha detto: “Coloro che ricevono farmaci steroidei, specialmente quelli che soffrono di altri problemi immunitari, possono anche sviluppare il mughetto, che è un’infezione fungina che si sviluppa nella bocca e nella gola. L’infezione può essere presente nelle corde vocali, causando ulteriore irritazione. “

Il dottor Khabaza ha indicato che qualsiasi nervo nelle vie aeree superiori può essere influenzato dall’infiammazione causata dal virus e fa riferimento a uno studio che ha esplorato come il virus Corona può causare danni al nervo vago, che a sua volta può causare a lungo termine danni alle corde vocali.

Ha aggiunto: “Se il nervo vago non funziona bene, le corde vocali potrebbero non funzionare come dovrebbero e potrebbero rimanere chiuse quando dovrebbero essere aperte. Ciò può anche causare un’ulteriore sensazione di mancanza di respiro e tosse, che porta alla continuazione di questo ciclo di irritazione “.

Trattamento del cambiamento della voce dopo l’infezione da Corona
Ci sono cose che puoi fare per trattare un cambiamento nella voce dopo un’infezione della corona.

Il dottor Khabaza ha detto: “I recettori della tosse secca aumentano la tosse che provoca più irritazione, quindi rimanere idratati e bere abbastanza acqua può impedire l’attivazione dei recettori della tosse”.

Pastiglie per la tosse e il mal di gola

Queste pastiglie per il mal di gola e per la tosse, in particolare quelle contenenti mentolo o menta piperita, possono aiutare, poiché intorpidiscono i nervi dei recettori della tosse e riducono i sintomi.

Evita di parlare ad alta voce: più usi la tua voce, soprattutto spesso e ad alta voce, maggiore è l’irritazione che può verificarsi.

Una dieta salutare

Il dottor Khabaza ha detto: “Mangiare una dieta sana è importante in tutti i settori, ma riduce anche i problemi di reflusso acido che possono aggravare la condizione della gola”.

Rispondi