L’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku accoglie con favore l’idea di giocare con il Barcellona la prossima stagione, alla luce della presenza di Ronald Koeman a capo della dirigenza tecnica dei Blaugrana

E molte notizie affermano che il Barcellona potrebbe passare a unirsi a Lukaku se non riuscisse a firmare il norvegese Erling Haaland, l’attaccante del Borussia Dortmund.

Secondo il quotidiano spagnolo “Mundo Deportivo”, Lukaku non ha intenzione di lasciare l’Inter, ma accetterà di trasferirsi al Barcellona, se i nerazzurri decideranno di metterlo in vendita.

I rapporti affermavano che l’Inter doveva vendere Lukaku per porre fine alla sua crisi economica, poiché il club italiano valuta il suo giocatore con 120 milioni di euro.

Il quotidiano spagnolo ha indicato che il secondo fattore, convincere Lukaku a trasferirsi al “Camp Nou”, dipende dalla continuazione dell’olandese Ronald Koeman nella sede di comando del Barca durante la prossima stagione.

Ha spiegato che Lukaku ha un buon rapporto con Koeman, dal momento che ha lavorato sotto la sua guida all’Everton, e l’attaccante belga si è comportato bene durante questo periodo.

Rispondi