La leggenda della Juventus Alessandro Del Piero ha indicato che la reazione di Cristiano Ronaldo durante la partita Portogallo-Serbia è stata esagerata.

L’incidente è avvenuto dopo che il Portogallo aveva pareggiato 2/2 con la Serbia nelle qualificazioni ai Mondiali, e sembrava che l’ultimo pallone di Cristiano Ronaldo nella partita avesse tagliato il traguardo, ma il gol non è stato conteggiato.

Nella partita di qualificazione alla Coppa del Mondo non c’era la tecnologia dell’assistente arbitro video (VAR) o la tecnologia della linea di porta per consentire all’arbitro di rivedere il tiro, e il portoghese don era furioso e lanciò il capitano in campo.

“Questa è una reazione esagerata”, ha detto Del Piero a Espn. Non dovrebbe comportarsi in questo modo.

È bello essere arrabbiati .. va bene discutere la questione con l’arbitro, ma lanciare il capitano e continuare a mostrare rabbia è qualcosa che non è appropriato per un giocatore che è il capitano della squadra e rappresenta una figura di spicco in esso.

Ha aggiunto: “Capisco anche il momento che ha vissuto e l’importanza della partita, così come l’ambizione personale che appare sempre in tutto ciò che fa”.

Alessandro Del Piero Cristiano Ronaldo

Rispondi