Il Barcellona ha bisogno di ridurre il conto salari all’interno della sua squadra alla luce della delicata situazione economica che sta attraversando il club catalano, mentre potrebbe trasferirsi per vendere alcuni suoi giocatori, tra cui Junior Verbo, che gode di grande interesse da parte dei club della Lega italiana.

Il terzino sinistro Junior Verbo, il 24enne, esce dai piani dell’olandese Ronald Koeman, in quanto l’olandese non fa molto affidamento su di lui e lo ha giocato solo in 17 partite su 43 totali, con un 800 minuti totali giocati.

Il quotidiano spagnolo “Mundo Deportivo” ha indicato che i funzionari del Barcellona stanno cercando una nuova destinazione per Verbo, in un momento in cui il giocatore sembra attirare l’attenzione in un certo numero di club della lega italiana.

Milan, Inter e Napoli sono interessati all’inserimento di Verbo

Il rapporto ha sottolineato che il Napoli, nonostante non sia stato formalmente mosso, è considerato la persona più importante interessata a riconquistare il Barcellona, ​​soprattutto perché era sul radar del club la scorsa estate. Anche l’Inter segue la posizione del giocatore, ma il suo prezzo di circa 31 milioni di euro fa esitare i nerazzurri a ingaggiarlo.

Il quotidiano ha aggiunto che il Milan potrebbe anche provare a utilizzare i servizi di Verbo nella prossima stagione per sostituire Theo Hernandez, mentre il Barcellona rimane aderente all’idea di ottenere un’offerta adeguata per consentire al giocatore di partire, nonostante il suo forte desiderio di abbandonarlo, poiché non gli sarà permesso di andarsene se non riceve una buona offerta economica.

Il rapporto continua, sottolineando che anche l’uscita del giocatore in uno dei club della Lega spagnola rimane un’opzione, poiché la squadra di Granada era interessata a unirsi a lui in passato e anche Huesca ha chiesto un prestito fino alla fine della stagione.

Rispondi