Il futuro di Andrea Pirlo alla guida tecnica del club italiano Juventus è al vento alla luce dei risultati negativi raggiunti dalla squadra in questa stagione fino al momento, mentre sembra che la dirigenza della vecchia signora abbia già puntato gli occhi sul suo successore.

La Juventus ha sorprendentemente depositato la UEFA Champions League negli ottavi di finale per mano del Porto, mentre è attualmente al terzo posto nella classifica italiana, a 10 punti dalla capolista Inter.

Secondo il quotidiano spagnolo “AS”, la direzione dell’anziana signora ha deciso la prima opzione per succedere a Pirlo nella sede della leadership tecnica della squadra la prossima stagione, che è il direttore tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, il cui proseguimento con il Anche Merengue rimane avvolto nel mistero.

Il quotidiano ha sottolineato che le speranze della Juventus possono incontrare alcuni ostacoli, il primo dei quali è la volontà del Real Madrid di continuare Zidane con la squadra nella prossima stagione, mentre potrebbe acconsentire alla sua partenza solo se la partenza è un suo desiderio personale.

Nel caso in cui Zidane decidesse di chiudere la pagina del Real Madrid e cercare una nuova avventura, la Juventus potrebbe essere un’opzione allettante per l’ex bianconero, ma non sarà l’unica opzione, poiché resta la possibilità che assumerà il tecnico leadership della nazionale francese, succedendo a Didier Deschamps, ruolo che Zidane non ha mai nascosto in una partita.

Il forte desiderio di Zidane di assumere il ruolo di allenatore del suo paese potrebbe essere un grosso ostacolo alla realizzazione delle speranze della Juventus di riportare il francese a Torino come allenatore dopo che in precedenza aveva brillato nelle sue fila come giocatore.

Rispondi