La Juventus si rifiuta di rilanciare l’offerta presentata a Dybala, affinché il giocatore accetti una proroga del suo contratto, che scade nell’estate del 2022.

La Juventus ha fatto un’offerta a Dybala la scorsa estate con un valore di 10 milioni di euro di stipendio annuo a stagione, compresi i bonus legati alla prestazione, che è stata rifiutata dal giocatore e dal suo agente già ad inizio stagione.

La Juventus chiama l’offerta di Dybala “Prendi o lasciala”, indicando che Dybala probabilmente lascerà la Juventus questa estate.

La Juventus proverà a vendere Dybala quest’estate, per evitare la sua partenza da giocatore libero, soprattutto perché il suo contratto scade nell’estate del 2022, il che significa che avrà il diritto di negoziare con qualsiasi club da gennaio 2022 per partire gratuitamente.

Anche Pavel Nedvěd, vicepresidente della Juventus, ha confermato oggi che il futuro di Dybala non è chiaro e ha dichiarato: “Manca solo un anno al suo contratto e non ho nulla da aggiungere a quanto già detto Paratici e Agnelli. La Juventus valuterà tutte le sue opportunità nel mercato.”

Rispondi