Il tecnico italiano Antonio Conte, allenatore dell’Inter, tende la mano per salvare Isco dalla sua difficile situazione in cui vive al Real Madrid in questo periodo.

Il giocatore andaluso è fuori dai conti del tecnico francese Zinedine Zidane a Madrid, ed è stato collegato in più di un’occasione a lasciare la squadra, l’ultima delle quali è stata durante l’ultimo periodo di trasferimento invernale.

Conte vuole Isco all’Inter

Conte vuole ripristinare i ranghi nerazzurri ottenendo i servizi di un ex trequartista del Malaga nel prossimo mercato estivo.

Il giocatore non è nei piani di Zidane nonostante abbia avuto più minuti il ​​mese scorso a causa dei numerosi infortuni che hanno colpito i giocatori del Real Madrid di recente.

E il quotidiano spagnolo Sport ha dichiarato che il 28enne potrebbe lasciare il Real Madrid per un piccolo importo, soprattutto perché il suo contratto con la dirigenza arriverà al traguardo il prossimo giugno.

Il Real potrebbe consentire al giocatore di partire in estate invece di perderlo gratuitamente al termine della prossima stagione, sapendo che è considerata la prima opzione per Conte per ripristinare il centrocampo nel prossimo periodo.

E il problema più grande per l’Inter con l’affare resta che il club deve ancora dei soldi al Real nelle trattative del marocchino Ashraf Hakimi della scorsa estate.

Achraf Hakimi

Rispondi