La Juventus è in uno stato di estrema tensione, dopo aver perso contro il Benevento, 1-0, domenica, nel 28 ° turno del campionato italiano.

Il quotidiano italiano “La stampa” ha riferito oggi che tutti dentro la Juventus provano rabbia e amarezza, dopo la battuta d’arresto che la squadra ha subito in casa.

Ha aggiunto che dopo la partita ci sono state urla e insulti provenienti dallo spogliatoio della Juventus, a conferma dell’alto livello di tensione all’interno delle fila bianconere.

Ha anche ricordato un confronto e una discussione tra Andrea Agnelli, presidente del club, e Andrea Pirlo, allenatore della squadra.

Da parte sua, il quotidiano “Toto Sport” ha detto che Pirlo sarà valutato durante le restanti partite, non potendo sopportare una nuova battuta d’arresto, la Juve…….., spiegando che il lavoro dell’allenatore è in pericolo.

Rispondi