Il Milan ha lasciato l’European League dagli ottavi, dopo aver perso contro il Manchester United, 1-0, nella partita che li ha riuniti ieri, giovedì, allo stadio di San Siro.

Il Milan ha pareggiato 1-1 con lo United all’andata all’Old Trafford, mentre ha perso il ritorno in casa a San Siro, 1-0, per salutare la concorrenza dagli ottavi di finale in casa.

Nelle righe seguenti Koura accenna alle sofferenze casalinghe dei rossoneri in questa stagione, nonostante il suo alto livello sotto la guida di Pioli

L’incubo di San Siro

Lo stadio di San Siro è un incubo per il Milan, nonostante sia lo stadio rossonero, ma il Milan ha vissuto i suoi momenti più difficili in questa stagione, nelle partite che ci gioca.

Il Milan non è riuscito a ottenere nessuna vittoria nei big match che gioca a San Siro contro le big e nelle partite importanti dall’inizio della stagione in corso (2020-2021)

A San Siro in Calcio in questa stagione, il Milan ha pareggiato con la Roma (3-3), mentre ha perso con la Juventus (3-1), ed è caduto contro l’Atalanta (3-0), e lo stesso risultato davanti all’Inter, e ha perso con il Napoli con un risultato. (1-0).

In European League, il Milan ha perso contro il Lille, Francia, nella fase a gironi, con un punteggio (3-0), e ha perso contro il Manchester United nella gara di ritorno del 16 ° turno, con un punteggio (1-0).

Dall’inizio del 2021, infatti, il Milan non è riuscito a vincere 6 delle 8 partite giocate in casa in varie competizioni, ha pareggiato in una partita contro l’Udinese e ha perso 5 partite contro Juventus, Atalanta, Inter, Napoli e Manchester United. , mentre le due vittorie sono arrivate contro Torino e Crotone

un goal

Il Milan aveva precedentemente lasciato la Coppa Italia dopo aver perso contro i suoi tradizionali rivali Inter, con un punteggio (2-1) nei quarti di finale della competizione, così come nelle competizioni del campionato europeo, per trovarsi di fronte a un unico compito in questa stagione .

Il Milan cercherà di provare a vincere il campionato italiano in questa stagione o di rimanere nella piazza d’oro, per ottenere un posto di qualificazione per la Champions League nella nuova stagione.

Il Milan occupa il secondo posto nella classifica del Calcio, con 56 punti, a 10 punti dalla capolista Inter.

Milan.com

Rispondi