Gli utenti di Internet sono sempre alla ricerca di un modo gratuito per connettersi alla rete Wi-Fi, che richiede loro di richiedere la password per i luoghi pubblici in cui si trovano, invece di fare affidamento sul proprio pacchetto telefonico, che puó causare una minaccia sui loro dati personali.

Il pericolo di accedere alla rete Wi-Fi all’interno di luoghi pubblici che alcune persone ingannano è che è gratuito, perché ti rende facile preda degli hacker per penetrare nel tuo telefono.

Chiunque si trovi nelle vicinanze di luoghi pubblici può progettare un falso Wi-Fi, con lo stesso nome per quel luogo, e sostituirlo con quello vero, utilizzando alcuni programmi sui dispositivi “Questi dispositivi ti fanno vedere solo il Wi-Fi virtuale.”

Una volta entrati nella rete Wi-Fi fasulla, significa che si entra nell’hacker che ha progettato quella rete, il che spinge quest’ultimo a scoprire tutti i dati sull’utente, sia tramite navigazione che dati personali, oltre alle sue capacità penetrare nel telefono, inviando dei link sui siti che ti obbligano a premere per continuare ».

Consiglio agli utenti di «i-talia-24.com » di fare affidamento su Internet del proprio telefono, aggiungendo: «Nel caso in cui l’utente sia costretto ad accedere al Wi-Fi in un luogo pubblico, è necessario evitare pagamenti, aggiornare il dispositivo o scrivere dati privati ».

Rispondi