Gli uomini di Andrea Pirlo sono stati eliminati dalla laboriosa squadra del Porto dopo aver vinto 3-2, risultato che non è bastato a dare ai bianconeri il cartellino di qualificazione ai quarti di finale dopo la sconfitta al primo turno in terra di Dragao al Porto di due gol.

Anche se i tifosi bianconeri al momento provano una grande delusione, il che è certamente giustificato, devono essere contenti della nuova stella della squadra Federico Chiesa, che in questa stagione si è rivelata un ottimo affare per la grande Torino.

Chiesa ha segnato al primo turno dopo la sconfitta della Juventus nello stadio del rivale, e il giovane italiano ha mantenuto le speranze della sua squadra per la qualificazione ai quarti di finale, dato che gli è stato richiesto di segnare solo un gol nella partita per assicurarsi la qualificazione.

Con il ritorno complicato dopo che Sergio Oliveira ha segnato il suo primo gol dal dischetto al 19 ‘, Chiesa ha riportato le cose al punto di partenza segnando due gol meravigliosi al 49’ e 63 ‘, ma il suo tentativo non ha avuto successo alla fine. dopo le due squadre sono ricorsi a tempi supplementari che hanno sorriso agli ospiti.

In generale, Chiesa, che ha mostrato una forte personalità a ventitré anni, ha giocato 8 partite in questa stagione in Champions League, e il giovane fuoriclasse, in prestito dalla Fiorentina fino al 2022, non ha mostrato alcun segno di timore per aver giocato in Champions League,la competizione per club più dura del mondo.

Chi è apparso anche nelle competizioni del campionato italiano quando è stato il segno più evidente della vittoria della Juventus sul Milan in terra di San Siro per tre gol per un gol, mentre ha segnato due gol, e Chiesa è stato influente quando la squadra maggiore ha mancato la foto guidato da Ronaldo, che non ha fornito molto durante le due partite con il Porto davanti e indietro.

Rispondi