Sono almeno otto le persone che sono state accoltellate a Vetlanda, in Sveziala polizia è sicura che si tratti di un attacco terroristico. Purtroppo, alcuni dei feriti sono in gravi condizioni e la notizia arriva direttamente dalla rappresentante della polizia, Angelica Israelsson Silfver. A compiere l’attacco sarebbe stato un uomo, di 20 anni, armato di coltello, in pieno centro cittadino, intorno alle 15 a Bangårdsgatan, nei pressi della stazione ferroviaria. Il ragazzo, tuttavia, è stato colpito dalla polizia, che lo ha ferito. Ora, infatti, è in ospedale. A seguito dell’attacco, la circolazione nell’area è stata bloccata. Dopo, è stata ripistinata, anche se in forma ridotta

Annunci

Svezia, è attacco terroristico: 8 persone accoltellate

Sebbene l’aggressore non sia ancora stato interrogato, la polizia è convinta che abbia agito da solo. Ancora sconosciute, difatti, le cause che avrebbero spinto l’uomo ad agire in questo modo. Tuttavia, c’è da dire che la polizia ha guà arrestato un sospetto, avviando un’indagine per arrivare a qualche chiarimento.

Annunci

In verità in un primo momento l’attacco era stato visto come tentato omicidio. Solo in un secondo momento, invece, è stato rivisto come un attacco terroristico.

Annunci

Il ministro dell’Interno, Mikael Damberg, ha dichiarato che molte persone sono gravemente ferite. “Questi sono fatti terribili e il mio pensiero va alle vittime e ai loro parenti”.

Rispondi