Il futuro della stella argentina Paulo Dybala con il suo club italiano, la Juventus, rimane avvolto nel mistero, mentre il giocatore è entrato nel radar di un nuovo club che cerca di vincere i suoi servizi la prossima estate.

Annunci

Ieri, mercoledì, Dybala si è recato a Barcellona per sottoporsi ad ulteriori esami al ginocchio dopo aver sentito un fastidio che si è trasformato in dolore con alcuni movimenti, infortunio che gli ha impedito di partecipare con l’anziana signora per quasi un mese e mezzo.

Mentre Pirlo spera di ripristinare i servizi dell’argentino prima di affrontare il Porto nel ritorno degli ottavi di Champions League, sembra che il suo futuro possa essere fuori dai bianconeri nella prossima stagione.

Annunci

L’Atletico Madrid vuole firmare Paulo Dybala
Le trattative tra Dybala e la Juventus continuano ad essere complicate con l’avvicinarsi della scadenza del suo contratto nell’estate del 2022, che potrebbe costringere il club italiano a vendere il giocatore la prossima estate per beneficiare finanziariamente dell’affare invece di perderlo gratuitamente l’anno prossimo. .

Annunci

Dybala è entrato nel radar del club spagnolo dell’Atletico Madrid e dell’allenatore Diego Simeone, mentre i Rojiblancos dovranno offrire una cifra compresa tra i 40 ei 50 milioni di euro per convincere la Juventus a vendere il giocatore.

La Juventus, invece, si prepara alla possibile partenza di Dybala, in quanto ha già individuato il suo sostituto, il sudcoreano Lee Kang-in lo spagnolo del Valencia. Il rapporto ha sottolineato che alla luce dell’interesse di alcuni grandi club in Europa ad ottenere la firma del giocatore del Valencia, la direzione della mazza può aderire all’ottenimento del valore della clausola penale nel contratto del 20enne, pari a a 80 milioni di euro.

Rispondi