Un bambino è nato per la prima volta in Francia dopo un trapianto di utero di cui sua madre ha beneficiato. L’ospedale Foch di Sorens (regione parigina) ha annunciato oggi, mercoledì, che questa è la prima volta che viene eseguito in Francia, secondo i francesi quotidiano Le Dauphin

Annunci

Annunci

Il bambino, del peso di 1.845 kg, è nato venerdì 12 febbraio. “La madre e il bambino godono di buona salute”, ha detto il professor Jean-Marc Ayoubi, capo del Dipartimento di Ginecologia, Ostetricia e Medicina della Riproduzione al Foch Hospital, che e il suo team ha eseguito questa operazione dall’inizio.

La madre di 36 anni, Deborah, ha subito il suo primo trapianto di utero nel marzo 2019, ed è stata eseguita dalla stessa équipe utilizzando un utero da donatore vivente, la cui madre anziana aveva 57 anni.

Annunci

Secondo lo stesso quotidiano, questa gravidanza è una speranza per i pazienti nati senza utero o per coloro che hanno dovuto essere asportati, rappresenta un’alternativa sperimentale alla maternità surrogata, vietata in Francia, ovvero l’adozione.

Annunci

La prima nascita al mondo dopo un trapianto di utero in Svezia è avvenuta nel 2014 e la nascita, avvenuta un anno dopo il trapianto, è stata annunciata sulla rivista medica The Lancet dal team del professor Mats Brennstrom dell’Università di Göteborg, e il donatore vivente aveva 61 anni.

Rispondi