Dieci anni fa questa settimana, in Libia sono scoppiate manifestazioni di massa che si sono trasformate in una guerra che ha rovesciato il colonnello Muammar Gheddafi, che ha governato la Libia con il pugno di ferro per quattro decenni e ha gestito un regime in cui i suoi figli e parenti hanno imposto il loro controllo sul paese, mentre suo figlio Saif al-Islam si stava preparando a succedergli sopra il capo delle masse.

Dopo un decennio, mi viene in mente la seguente domanda: cosa è successo al resto della sua famiglia?

Tre dei figli di Gheddafi sono stati uccisi in quegli eventi, tra cui l’ex consigliere per la sicurezza nazionale, Mutassim Gheddafi, ucciso da uomini armati lo stesso giorno in cui è stato ucciso suo padre.

Informazioni su: Muammar Gheddafi

Annunci

Da quella data la famiglia Gheddafi si è separata e ha percorso strade diverse.

Gheddafi e la sua famiglia
Gheddafi
Il colonnello Gheddafi è stato il sovrano più longevo al potere, sia nel mondo arabo che in quello africano, da quando ha rovesciato il re Idris Al-Senussi con un colpo di stato nel 1969, e Gheddafi all’epoca aveva solo 27 anni.

Gheddafi è nato nel 1942 vicino a Sirte. Era famoso per le sue uniformi e le guardie del corpo composte da donne armate. Ha presentato le sue idee nel “Libro verde” come un modello alternativo al socialismo e al capitalismo, e mescolato con le visioni islamiche.

Annunci

Nel 1977 fondò quella che chiamava la Jamahiriya, in cui il potere era nelle mani di migliaia di comitati popolari, ma Gheddafi in realtà conservava nelle sue mani il potere assoluto.

Nell’agosto del 2011 il suo regime è caduto ufficialmente, dopo che le forze del Consiglio di transizione sono entrate nella capitale, Tripoli, circa sei mesi dopo lo scoppio di una feroce rivoluzione contro di lui con l’intervento militare occidentale.

Nell’ottobre 2011 è stato brutalmente assassinato nella sua città natale di Sirte.

Prima moglie
Fathiya Khaled era la prima moglie di Gheddafi ed era un’insegnante. Si dice che la coppia non si sia incontrata prima del matrimonio. Hanno avuto un figlio, Muhammad, e hanno divorziato dopo sei mesi.

https://wordpress.com/it/refer-a-friend/BxgQL2eTJp1g8ZbAZXpK/

seconda moglie
La seconda moglie, Safia Farqash, è la madre di sette dei suoi figli. La coppia ha adottato un figlio e una figlia, Milad e Hana, e Safia è fuggita con la figlia Aisha e Muhammad Ibn al-Gaddafi dalla sua prima moglie, Fathia Khaled, dalla capitale, Tripoli, nel 2011 in Algeria, che ha concesso loro asilo per ” ragioni umanitarie “prima di trasferirsi nel Sultanato dell’Oman.

Ed è stato riferito che ha subito un intervento chirurgico in Germania a metà del 2014.

Annunci

Rispondi