✍Bra……..46 Milano

In un confronto di grande calibro, l’Inter ospiterà la Juventus nel derby italiano allo stadio San Siro, martedì sera, nell’ambito dell’andata del girone di semifinale di Coppa Italia.

Annunci

lo sguardo sarà puntato su di lui, soprattutto dopo l’ultima partita che ha riunito le due formazioni il 17 gennaio, in cui l’Inter è riuscita ad ottenere una meritata vittoria col punteggio (2-0).

Annunci

Ci saranno però degli ostacoli che il tecnico dell’Inter Antonio Conte dovrà trovare per rimediare prima di giocare la partita, per prepararsi a questo ruolo.

Assenze

I-talia-24.com

L’ostacolo più importante che Conte deve affrontare è l’importante assenza della squadra, in quanto i nerazzurri perderanno due elementi essenziali in rosa dall’inizio della stagione.

Annunci
Annunci

Romelu Lukaku, l’attaccante dell’Inter, è l’assente più in vista dell’andata contro la Juventus, dopo che il belga ha ricevuto un cartellino giallo contro il Milan nei quarti di finale.

Lukaku è una forza impressionante all’Inter, essendo il capocannoniere della squadra in questa stagione, con 20 gol in 26 partite in varie competizioni.

Annunci
Annunci

Assente anche il terzino destro dell’Inter, Ashraf Hakimi, per accumulo di cartellini, l’assenza del duo aggiunge ulteriore pressione a Conte, che deve trovare una soluzione a queste assenze.

Un fronte debole

L’Inter soffre ancora sul fronte sinistro, soprattutto a livello offensivo, con Conte che adotta un metodo “3-5-2”.

Se Conte decide di affidarsi al croato Ivan Perisic, ala sinistra contro la Juventus, ci si aspetta che la squadra ne risentirà molto, soprattutto perché Perisic finora non è riuscito a trovarsi su quel fronte.

Annunci
Annunci

L’Inter sembra giocare una carenza alla presenza di Perisic sull’anteriore sinistro, per la sua costante incapacità di fornire le soluzioni offensive richieste nel ruolo di esterno, sia in termini di efficacia in porta che di invio di cross.

La prontezza di Sànchez

Altro ostacolo davanti a Conte è la situazione vissuta da Alexis Sànchez, che dovrebbe partecipare nel ruolo di seconda punta al fianco di Lautaro Martinez, in assenza di Lukaku.

Annunci
Annunci

Sanchez era legato nei giorni scorsi a un trasferimento alla Roma in uno scambio con Djico, prima che la trattativa venisse meno, il che conferma la sfiducia di Conte nel giocatore, a causa delle sue pessime condizioni.

E Alexis non è riuscito a mettersi alla prova sul campo, quindi partecipa per pochi minuti, e anche quando partecipa alle principali a intervalli non si presenta come richiesto.

Annunci

,Sànchez non è riuscito a segnare nessun gol dallo scorso 28 novembre, ma ha segnato solo due gol dall’inizio della stagione nelle 20 partite a cui ha partecipato finora.

I-talia-24.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...