Gli organizzatori del Carnevale di Venezia hanno deciso di trasferire l’organizzazione dell’evento a una celebrazione virtuale via Internet, e di posticipare le date dei festeggiamenti tradizionali alla luce delle misure di isolamento imposte a causa dello scoppio del nuovo Coronavirus, che le autorità italiane stanno adottando per limitare la diffusione del virus.

Annunci
Annunci

Secondo l’agenzia russa “Sputnik”, secondo gli organizzatori, il sito del carnevale sarà costituito dai social network, dove saranno organizzate “stanze virtuali” in base alle fasce d’età per le celebrazioni.

Annunci
Annunci

Sono stati preparati diversi corsi di perfezionamento, storie interattive, presentazioni, quiz per bambini, programmi di formazione e incontri con influencer Giovani partecipanti adolescenti e adulti sono in attesa di partecipare al “Concorso di maschere più belle con interviste e intrattenimento”.

Annunci

Le attività del festival iniziano dal 6 al 7 febbraio e dall’11 al 16 febbraio e possono essere seguite su varie piattaforme di social media, e la città in questo periodo assomiglia di solito a un grande teatro, con i partecipanti che indossano costumi e maschere appariscenti e raccontano fiabe.

È interessante notare che l’Italia ha registrato, domenica, 299 decessi per malattia Covid-19 causati da infezione da Coronavirus, in calo rispetto ai 488 del giorno precedente, e il numero totale di nuove infezioni giornaliere è sceso a 11.629 da 13331.

Il Ministero della Salute ha affermato che sono stati effettuati circa 216.211 test per rilevare il Covid-19 il giorno precedente, rispetto ai 286331 del giorno prima, mentre l’Italia ha registrato finora 85.461 decessi per Covid-19 dallo scorso febbraio, che è il secondo numero più alto di decessi in Europa dopo la Gran Bretagna e il sesto. Nel mondo. Il paese ha registrato 2.459 milioni di casi.

Annunci

I-talia-24.com

Rispondi