Uno studio dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti ha dimostrato che un vaccino contro il coronavirus moderno su 400.000 ha avuto una grave reazione allergica alla prima dose.

Annunci
Annunci

Secondo un rapporto dell’agenzia “Bloomberg”, la ricerca, che ha monitorato 10 casi di anafilassi su circa 4 milioni di dosi assunte a 10 gennaio, ha concluso che tali reazioni al vaccino sembrano ancora rare. L’ipersensibilità ai vaccini è rara ma ben consolidata con i vaccini antinfluenzali Ad esempio, si verifica circa 1,3 volte per ogni milione di dosi prese, secondo i funzionari del CDC.

Annunci

Il Center for Disease Control continua a sottolineare la sicurezza dei vaccini contro il virus Corona e raccomanda solo a coloro che sono allergici a uno dei componenti dei vaccini Corona o che hanno una grave reazione allergica a una prima dose di evitare di ricevere iniezioni, e hanno spiegato che funzionari e medici che il rischio di infezione da virus Corona supera quello che pongono i vaccini.

“I pazienti che soffrono di anafilassi dopo la vaccinazione migliorano e guariscono”, ha detto la portavoce del CDC Christine Nordlund. Il monitoraggio precoce di entrambi i vaccini Moderna e Pfizer indica che l’anafilassi dopo la vaccinazione è un evento raro e, nonostante la gravità dell’anafilassi, si verifica dopo un po ‘di tempo. Di solito a corto di vaccinazioni in pochi minuti, diagnosi facile e trattamenti efficaci.

Annunci

Ha aggiunto che al 19 gennaio ci sono stati 15 casi di anafilassi con l’iniezione di Moderna e 45 casi con l’iniezione di Pfizer, e tassi rispettivamente di 2,1 casi per milione di dosi e 6,2 casi per milione di dosi, osservando che i tassi potrebbero cambiare con un’immunizzazione di più. Le persone e il CDC ottengono più dati.

“Nonostante la differenza nei tassi, non credo si possa dire che le persone dovrebbero provare a ottenere un vaccino specifico in questo momento”, ha detto Alina Banerjee, direttrice del Drug Allergy Program presso il Massachusetts General Hospital e professore associato presso la Harvard Medical School.

Annunci

I-talia-24.com

Rispondi