La gravidanza è un periodo molto critico, poiché la donna ha bisogno di cure aggiuntive per la sua dieta e il suo stile di vita, e il medico la guida alle restrizioni dietetiche in base alla sua gravidanza, poiché ogni donna ha una diversa esperienza di salute e gravidanza, tuttavia ci sono alcune restrizioni comuni che ogni donna incinta deve seguire, nonostante il fatto che Benefici della frutta per le donne in gravidanza e per la salute umana in generale, ma ci sono tipi di frutta che è consigliabile mangiare durante la gravidanza per preservare la salute della madre e del feto.

I seguenti sono … 3 tipi di frutta che è vietato mangiare durante la gravidanza:
1- Papaya
Una donna incinta dovrebbe evitare di mangiare papaia durante la gravidanza, in particolare papaia immatura e semi-matura perché può causare un aborto spontaneo, quindi gli alimenti che contengono anche papaia verde e integratori alimentari contenenti l’enzima papaina dovrebbero essere evitati durante il primo e gli ultimi tre mesi di gravidanza.

Tuttavia, la papaia matura è eccellente durante la gravidanza in quanto è ricca di vitamine come la vitamina C, antiossidanti e altri nutrienti benefici che riducono i fastidiosi sintomi della gravidanza come bruciore di stomaco e costipazione.

2- Ananas
Evita di mangiare l’ananas durante la gravidanza perché è ricco di bromelina, che può provocare l’ammorbidimento della cervice, che può portare ad aborti spontanei, e l’ananas può essere consumato in quantità moderate senza eccessi, ma non durante i primi tre mesi di gravidanza.

3- Uva
Gli esperti consigliano alle donne incinte di evitare di mangiare uva durante la gravidanza a causa dei pesticidi che vengono spruzzati sulle piante di uva in modo che gli insetti non le divorino. Detto questo, l’uva ha molti vantaggi in quanto è ricca di vitamine A e C, quindi dovresti consultare il tuo medico se mangiare o meno l’uva.

I seguenti sono … suggerimenti da considerare quando si consumano frutta e verdura, specialmente durante la gravidanza:
1- La necessità di sciacquare frutta e verdura crude con acqua prima di mangiarle o prepararle, soprattutto frutta che necessita di essere sbucciata o tagliata, come melone e anguria

2- Evita di usare sapone, detergenti o soluzioni sbiancanti per lavare i prodotti.

3- È preferibile utilizzare un piccolo pennello vegetale per rimuovere lo sporco superficiale come ulteriore misura preventiva.

I-talia-24.com ✍

Rispondi