Suggerimenti per le madri per sconfiggere la depressione postpartum e la mancanza di sonno

La donna attraversa molti cambiamenti fisici e psicologici nella fase postpartum e la madre ha bisogno in questa fase difficile di prendersi cura di se stessa oltre a prendersi cura del suo bambino fino a quando non riacquista la sua salute e ritorna alla sua normale situazione pre-gravidanza

Innanzitutto, cambiamenti fisici:
La madre perde peso immediatamente dopo il parto, ed è uno dei cambiamenti fisici più importanti che si verificano dopo aver dato alla luce il suo bambino, e ci sono altri cambiamenti che lei subisce, che differiscono da una donna all’altra.

Costipazione persistente: una donna può sentirsi stitica, sia che si tratti di un parto naturale che di un parto cesareo, a causa degli effetti degli integratori di ferro che assumeva durante la gravidanza.

Seno pesante e dolorante: non c’è motivo di preoccuparsi se soffri di seno dolorante dopo il parto, questo è normale e dovresti allattare il tuo bambino a intervalli regolari per alleviare questo problema con l’uso di cappucci per evitare perdite di latte.

Incontinenza urinaria: come dolore vaginale, secrezioni vaginali e contrazioni, e questo è normale, poiché il parto indebolisce i muscoli pelvici, che porta all’incontinenza.

Secondo, cambiamenti psicologici:
Dopo il parto, la madre attraversa alcuni cambiamenti psicologici, come sbalzi d’umore, scoppi di rabbia e ansia, ma dura per un po ‘di tempo, quindi non c’è bisogno di preoccuparsene e devi fare un respiro profondo per ristabilire l’equilibrio e continuare la tua vita normalmente.

La madre soffre anche di quello che viene chiamato “baby blues”, noto come depressione postpartum, come sensi di colpa, rabbia e pianto senza motivo. In questo caso, non dovresti indulgere in questa sensazione, ma piuttosto dovresti distrarre la tua attenzione e goderti le cose positive intorno a te, bere molta acqua e mantenere la calma e il relax il più possibile .

Dopo il parto, la donna soffre anche di mancanza di sonno, soprattutto durante questo periodo, a causa dell’instabilità del sonno del tuo bambino, che spesso si sveglia per l’allattamento, oltre che per il pensiero eccessivo.

Come superare i problemi postpartum?
La donna durante questo periodo deve riposarsi adeguatamente e dormire bene e questo è necessario per evitare disturbi, soprattutto psicologici, oltre a seguire una dieta sana in modo che il corpo si riprenda rapidamente dopo il parto e in modo che tu abbia la capacità di fare i tuoi doveri verso il tuo bambino, mentre cerchi di camminare con leggerezza, uscire e coccolarti Tu stesso facendo le tue cose preferite come leggere, guardare la TV, ecc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...