Antonio Conte, l’allenatore dell’Inter, ha espresso la sua rabbia per i punti persi dalla sua squadra nell’ultimo periodo, sottolineando che l’Inter ha perso tanti punti in modo stupido, e se non fosse stato per questo, sarebbe stata in una posizione diversa nella classifica del campionato italiano.

L’Inter ha pareggiato positivamente, con due gol per la partita contro la Roma

Conte ha detto, durante le dichiarazioni a “Sky Sport Italia”: “Mi dispiace, perché meritavamo di vincere la partita e invece abbiamo perso più punti”.

https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Ha aggiunto: “In termini di impegno, non ho niente da dire sui giocatori … abbiamo giocato contro una squadra che fa rumore, ed è la sua arma migliore … e l’Inter ha risposto oggi a tutti gli effetti”.

Conte ha proseguito: “Dobbiamo essere più bravi nell’affrontare alcune situazioni e l’esperienza può aiutarci in questo e portarci a migliorare, perché a volte ci mettiamo nei problemi facilmente.

“All’inizio della stagione l’Inter era la squadra con il possesso palla e il rapporto di rischio più alto. Dobbiamo analizzare bene le cose, ma quello che conta alla fine è il risultato. Abbiamo punti di forza e di debolezza e stiamo lavorando per tirare fuori il meglio che abbiamo”.

I-talia-24.com seguite il sito .

Rispondi