Conte Vidal: Gioca e basta parlare molto

I-talia-24.com ha rivelato quello che il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha detto al centrocampista cileno Arturo Vidal durante la partita di domenica contro il Crotone.

Vidal ha partecipato con il battaglione Conte davanti al Crotone all’incontro che si è svolto allo stadio Giuseppe Meazza, pareggiando le quindicesime partite di tappa del campionato italiano, e ha conosciuto la vittoria dei nerazzurri per 6-2.

Conte chiede a Vidal il silenzio e la concentrazione sul campo

“Gioca e smettila di molestarmi”, ha detto Conte a Vidal mentre continuava a lamentarsi dell’arbitro dopo aver provocato un calcio di rigore che era stato pareggiato dal Crotone nel primo tempo della partita.

Vidal ha sbandato sul pallone nel momento sbagliato, provocando un errore apparente contro Arcadioz Rica, che ha fatto fischiare l’arbitro annunciando che sarebbe stato battuto un calcio di rigore contro l’Inter dopo aver confermato il tiro con la tecnologia video assistita “mouse” al 35 ‘.

L’ex giocatore del Barcellona ha continuato a lamentarsi con l’arbitro dopo che Vladimir Jolimic ha segnato il pareggio dal dischetto, facendo arrabbiare Conte e chiedendogli di stare zitto.

<script data-ad-client="ca-pub-9147918142626742" async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script>

E l’argentino Lautaro Martinez ha riconquistato la leadership dell’Inter dopo nella ripresa, prima di riuscire a scrivere una tripletta e la squadra di Conte alla fine ha vinto.

I-talia-24.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...