La morte del “peggior” serial killer nella storia degli Stati Uniti ha ucciso 93 donne

Le autorità dello stato americano della California hanno annunciato, mercoledì, la morte del serial killer con il maggior numero di vittime nella storia del paese, secondo la descrizione dell’FBI.

Il dipartimento di correzione e riabilitazione dello stato ha detto che Samuel Little Little è morto in ospedale all’età di 80 anni.

Little stava scontando l’ergastolo per la sua condanna per l’omicidio di tre donne, ma prima di morire ha confessato di aver ucciso 93 donne tra il 1970 e il 2005.

Poco stava scegliendo le sue vittime tra le donne che vivevano da sole, alcune delle quali lavoratrici del sesso o tossicodipendenti, hanno detto i funzionari.

Il piccolo, il pugile, era principalmente quello di prendere a pugni la vittima prima che la soffocasse, non lasciando così traccia sul cadavere indicando una ferita da taglio o una penetrazione di piombo che ha provocato la morte.

Di conseguenza, molti dei fascicoli sono stati chiusi in base alla visione errata che la morte fosse il risultato di un’overdose del farmaco o che si trattasse di un evento accidentale, e quindi non è stata aperta alcuna indagine.

Tuttavia, secondo le autorità, i corpi di alcune delle vittime non sono stati ritrovati.

Gli esperti dell’FBI lo scorso anno hanno considerato le confessioni di Little “credibili” e hanno rivelato le immagini delle vittime disegnate dall’autore durante la sua permanenza in prigione, nel tentativo di cercare i proprietari delle immagini.

La polizia antidroga aveva arrestato Little Little nel 2012 in Kentucky prima di deportarlo in California, dove è stato sottoposto ad analisi del DNA.

Little aveva una fedina penale ampia per crimini che vanno dalla rapina a mano armata allo stupro negli Stati Uniti.

E i risultati dell’analisi del DNA di Littletel furono sospettati di tre misteriosi omicidi avvenuti tra il 1987 e il 1989 a Los Angeles.

Inizialmente, il tribunale ha assolto Little Square, ma è stato successivamente condannato a tre ergastoli e alla privazione dell’opportunità di ottenere la grazia.

i……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….i-talia-24.com

michil……………………………………………………………………………………………………………………………….. ROMa-nbh248

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...