Il nuovo ceppo Corona è stato scoperto per la prima volta in Gran Bretagna, causando dozzine di divieti di viaggio e una preoccupazione diffusa su cosa questo significhi per il mondo, e mentre gli scienziati approfondiscono la questione, apprendiamo cosa significa per te questa nuova varietà, secondo il sito web della CNN americana.

Perché è importante la nuova varietà Corona?

Il nuovo ceppo Corona contiene una serie di mutazioni, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti, e sulla base di queste mutazioni, si prevede che questo ceppo variabile sarà trasmissibile più rapidamente di altri ceppi che si diffondono da SARS-CoV-2.

L’ufficiale medico capo dell’Inghilterra, Chris Whitty, ha dichiarato sabato che il nuovo ceppo potrebbe diffondersi più rapidamente e che è responsabile del 60% delle nuove infezioni a Londra.

Lunedì abbiamo sentito che può diffondersi fino al 70% più velocemente, ha detto un epidemiologo dell’Organizzazione mondiale della sanità.

“Quello che vedono è che il numero di riproduzioni – cioè il numero di individui a cui viene trasmessa una persona infetta – è aumentato da 1,1 a 1,5”, ha detto Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico dell’OMS per Corona.

“Voglio solo mettere questo aumento fino al 70%”, ha aggiunto.

Van Kerkhove ha detto che non era chiaro se questo aumento fosse “correlato alla variabile stessa o se fosse dovuto al comportamento umano”.

“Non ci sono prove che questa alternativa provochi malattie più gravi o aumenti il ​​rischio di morte”, ha detto il CDC, ma un ceppo che si diffonde più velocemente può portare a più infezioni, che a loro volta possono portare a più ricoveri e decessi.

Dov’è questa varietà adesso?

Il nuovo ceppo Corona è stato rilevato al di fuori del Regno Unito in Danimarca, Belgio, Paesi Bassi, Italia e Australia.Una variante simile ma separata è stata identificata in Sud Africa.

I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) hanno affermato che a partire da martedì, “il ceppo non è stato identificato attraverso gli sforzi di sequenziamento negli Stati Uniti, sebbene i virus siano stati sequenziati solo da circa 51.000 dei 17 milioni di casi negli Stati Uniti”. .

Ha spiegato: “Data la piccola parte delle ferite americane che sono state sequenziate, potrebbe essere che l’alternativa esiste già negli Stati Uniti senza essere scoperti”.

L’epidemiologa Dr. Celine Gonder ha detto che crede che questo ceppo sia già presente negli Stati Uniti perché circola nel Regno Unito da diversi mesi prima di questo recente aumento.

Public Health England ha affermato che il monitoraggio (utilizzando prove genetiche) ha indicato che il ceppo è apparso per la prima volta in Inghilterra a settembre e poi è stato scambiato a livelli molto bassi fino a metà novembre.

“Poiché questo virus circolava già da un po ‘nel Regno Unito, si è diffuso in altri luoghi, inclusi gli Stati Uniti”, ha detto Gondar.

Chi è il più infetto da questo ceppo?

“La maggior parte dei casi Corona in cui è stata identificata questa alternativa si sono verificati in persone di età inferiore ai 60 anni”, ha detto martedì l’Organizzazione mondiale della sanità.

Questo potrebbe essere un problema perché “quando le persone sono asintomatiche, di solito hanno meno di 60 anni, quindi questo potrebbe essere il motivo per cui questo si sta diffondendo così rapidamente – o parte del motivo – è che molte persone sono senza sintomi”, ha spiegato Elizabeth Cohen, capo corrispondente medico per la CNN. Di queste persone, non mostrano sintomi, quindi li diffondono “.

D: Come mi proteggo da questa nuova varietà?

Van Kerkhove ha detto che questo nuovo ceppo significa “dobbiamo lavorare un po ‘più duramente per prevenire la diffusione”.

Ha aggiunto: “Ciò di cui abbiamo veramente bisogno è concentrarci sulle cose che sappiamo impediranno la diffusione di questa nuova specie – la stessa cosa che funziona contro la diffusione del Coronavirus in generale, maschere, allontanamento sociale e lavaggio delle mani”.

✍i-talia-24.com Mich…….beh..

Rispondi