“Facebook”, il proprietario di Instagram, ha confermato di collaborare con il Vaticano alle indagini ammirando la pagina di Papa Francesco con controverse foto brasiliane, e un portavoce di Facebook ha detto: “La questione è indagata a stretto contatto con il Vaticano”, dopo che è stato rivelato che il Vaticano aveva avviato un’indagine. internamente.

Il quotidiano messicano “Tribuna del Bahia”, ha indicato che il racconto del Papa riponeva “ammirazione” sull’immagine di Natalia Gaributo, “dove indossava biancheria intima che simulava l’uniforme di una giovane ragazza, ma il” gradimento “è scomparso dopo.

Il Vaticano ha avviato un’indagine interna sull’account ufficiale di Papa Francesco su Instagram dopo lo scandalo, presumibilmente da quel profilo, causato da una foto provocatoria di una modella brasiliana la scorsa settimana.

Fonti vicine all’ufficio stampa della Santa Sede hanno confermato all’agenzia di stampa cattolica, che sarà determinato come apparirà la reazione nel post, confermando che i social network associati al Papa sono gestiti da un team di dipendenti.

Alcuni dei 2,2 milioni di follower su Instagram della modella l’hanno avvertita di un “mi piace” su Twitter, con il Brasile che ha risposto sarcasticamente: “Almeno andrò in paradiso”.

✍idris…..👨‍💻Roma