Una dieta “povera” può privare il tuo bambino di 20 cm di altezza

Uno studio di ricerca ha rilevato che una dieta povera per i bambini in età scolare può privarli di altezza in media fino a 20 cm, se si confrontano gruppi di studenti in diversi paesi del mondo.

Lo studio ha rivelato che i bambini più alti che hanno raggiunto i 19 anni di età nel 2019 vivevano nei Paesi Bassi (183,8 cm), mentre le loro controparti più basse vivevano a Timor orientale (160,1 cm).

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista medica “The Lancet”.

I ricercatori ritengono che sia importante monitorare l’altezza e il peso dei bambini in tutto il mondo in ogni momento, poiché ciò potrebbe riflettere sull’impatto del cibo disponibile e degli ambienti sani sui giovani.

Il team di ricerca ha analizzato i dati di oltre 65 milioni di bambini e adolescenti di età compresa tra i cinque ei 19 anni, riferendosi a più di 2.000 studi condotti tra il 1985 e il 2019.

I ricercatori hanno scoperto che i bambini e gli adolescenti nell’Europa nord-occidentale e centrale (compresi i Paesi Bassi e il Montenegro) nel 2019 erano i più alti del mondo.

Nel frattempo, gli adolescenti più giovani che hanno compiuto 19 anni nel 2019 vivevano nell’Asia meridionale e sud-orientale, in America Latina e in Africa orientale.

Lo studio si è concentrato anche sull’indice di massa corporea dei bambini, che aiuta a identificare la proporzionalità tra pesi e altezza in termini di salute.

I ricercatori hanno rivelato che gli adolescenti più grandi con un BMI più elevato vivevano nelle isole del Pacifico, in Medio Oriente, negli Stati Uniti e in Nuova Zelanda.

Per quanto riguarda i 19enni con un BMI inferiore, vivono in paesi dell’Asia meridionale come India e Bangladesh.

I ricercatori hanno calcolato una differenza di 25 kg nel BMI tra le due squadre.

In alcuni paesi, i bambini hanno registrato tassi di salute dell’IMC all’età di cinque anni, ma sono aumentati di peso in sovrappeso per essere obesi all’età di 19 anni.

Mentre i ricercatori riconoscono un ruolo importante per la genetica in relazione all’altezza e al peso dei singoli bambini, quando si parla della popolazione totale in generale, il sistema nutrizionale e l’ambiente circostante hanno un impatto che non può essere trascurato.

I ricercatori ritengono che le politiche nutrizionali globali focalizzino la loro attenzione sui bambini di età inferiore ai cinque anni, e i ricercatori suggeriscono a questo proposito che quelle politiche globali prestano maggiore attenzione ai bambini più grandi per quanto riguarda i modelli di crescita.

Andrea Rodrigues, ricercatore presso l’Imperial College di Londra, conferma che mantenere un’altezza e un peso sani durante l’infanzia e l’adolescenza ha un effetto positivo sulla salute generale per tutta la vita.

Andrea afferma: “Ciò che questa ricerca e questi studi rivelano dovrebbe motivare i responsabili politici ad aumentare la fornitura di prodotti alimentari e ridurre i costi, perché questo a sua volta influenzerà positivamente la statura dei bambini e impedirà loro di aumentare di peso”.

Il ricercatore ha parlato di iniziative che includono la fornitura di cibo alle famiglie a basso reddito e la fornitura di pasti scolastici sani

######idriss#……….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...