A causa delle sue difficoltà finanziarie, una madre americana ha fatto ricorso alla vendita del suo latte materno tramite Internet e ha guadagnato circa 15.000 sterline per questo. Ha dato alla luce un’altra coppia “in utero a noleggio” per sei mesi e lui non ha più bisogno del latte materno.

Julie, un’insegnante di scuola elementare, vende latte per 90 centesimi l’oncia ad altre famiglie i cui neonati sono nati, e la 32enne ha spiegato che la sua vendita di latte equivale a un lavoro a tempo pieno.

La donna, che è madre di due figli, vive in Florida, USA, ha detto: “Ho un grembo perfetto e un latte perfettamente fine, quindi posso usarlo anche io. Non si tratta di soldi ma dipende da me e dalla mia famiglia.

Julie ha risposto ai commenti negativi di alcune persone che si chiedevano perché dovrebbe guadagnare denaro da qualcosa di gratuito, dicendo: “Passo ore al giorno a collegare la pompa ogni giorno e lo tengo lontano dalla mia famiglia”.

La madre pompa 15.000 once di latte al mese, lo immagazzina nel congelatore e lo spedisce in tutto il paese in una ghiacciaia piena di impacchi di ghiaccio. “Il latte naturale contiene anticorpi e il suo latte umano è fatto per i bambini, ma è molto più costoso del latte artificiale”, ha detto.

Ha anche affermato di aver ricevuto strane richieste da uomini che volevano “provare” che il latte fosse effettivamente lei e ha detto: “Di solito chiedono video o immagini che è totalmente inaccettabile. Ho sempre bloccato le persone non appena fanno una richiesta come questa”.

#####idrss######)