Il fuoriclasse portoghese “Cristiano Ronaldo” ha guidato la sua squadra, la Juventus, ad evitare la sconfitta da parte della Roma, sfidando le difficili circostanze che il titolare della partita ha attraversato durante l’entusiasmante confronto.

La partita tra la Juventus e la sua ospite Roma si è conclusa con il pareggio per 2-2, oggi, domenica, nella seconda fase del campionato italiano.

Il francese Ferretto ha segnato il primo gol della Roma su rigore dopo mezz’ora, poi Ronaldo ha risposto allo stesso modo.

Prima che il francese tornasse a riportare in vantaggio la sua squadra, un minuto prima della fine del primo tempo.

Ronaldo ha dimostrato ancora una volta il suo metallo “prezioso” come una delle stelle più in vista del campionato italiano, pareggiando, nonostante il deficit numerico dopo l’espulsione di “Adrian Rabio” nel secondo tempo.

La Juventus sale a quattro punti dopo aver sconfitto la Sampdoria al primo turno, mentre la Roma conquista il primo punto dopo essere stata considerata sconfitta per 3-0 contro il Verona a causa di un errore di gestione.