Luis Suarez ha iniziato la sua carriera nella nuova stagione del campionato spagnolo, segnando una doppietta con il club dell’Atlético de Madrid, che ha battuto il Granada con sei gol a uno, nella partita ospitata dallo stadio (Wanda Metropolitano) nell’ambito del terzo turno della Liga.

La squadra del Real Madrid ha rivelato le sue zanne presto e ha preso un primo gol al 7 ° minuto attraverso il loro vecchio attaccante Diego Costa.

E con l’inizio del secondo tempo, precisamente dopo due minuti, la stella argentina Angel Correa ha aggiunto il secondo gol.

I proprietari dell’ospitalità hanno continuato a prevalere nell’incontro, fino a quando il portoghese Joao Flex ha aggiunto il terzo gol al 65 ‘, con un’industria dalla Corea.

Cinque minuti dopo, la partita ha visto la prima apparizione della stella uruguaiana, “Luis Suarez”, con la maglia dei Los Colchineros, dopo il suo trasferimento dal Barcellona, ​​dove è venuto come sostituto di Costa.

Al 72 ‘Marcos Llorente ha aggiunto il quarto gol per i proprietari dello stadio, dopo aver realizzato dalla squadra uruguaiana nei primi minuti in maglia biancorossa.

Non ci volle molto al “Pistolero” per fare il suo “completo” marchio con la squadra argentina, Diego Simeone, e segnò il primo gol con l’Atleti all’85 ‘con un bellissimo colpo di testa.

Due minuti dopo il gol di Suarez, gli ospiti hanno risposto in vista di una parata, firmata da Jorge Molina.

Nel tempo calcolato anziché perso, i gol di Luis Suarez sono proseguiti, confermando che sarebbe stato una forte aggiunta all’attacco di Al Atti, aggiungendo il suo secondo e sesto gol personale per la sua squadra, in cima alla lista dei marcatori della Liga con questi due gol.

Con questa ampia vittoria, l’Atletico Madrid ha conquistato i primi 3 punti della stagione, portandosi al nono posto con due partite rinviate rispettivamente contro Cadice e Levante.