Durante la gravidanza, alcune donne possono commettere errori che potresti non notare e hanno un effetto dannoso sulla salute della madre e del feto, come fare il bagno in acqua calda e fredda e bagni di vapore.

In questo contesto, il dottor Ahmed Al-Taji, professore di ginecologia, ostetricia e infertilità presso la Facoltà di Medicina dell’Università Al-Azhar, afferma che ci sono alcuni errori che le donne commettono durante la gravidanza.

Come fare il bagno in acqua calda o andare a bagni di vapore o saune, che provoca complicazioni che influiscono sulla salute della madre e del feto, sottolineando che fare il bagno in acqua calda porta all’espansione delle arterie, con conseguente mancanza di sangue oltre il normale tasso che deve fluire alla crescita e alla nutrizione del feto, provocando una carenza di Crescita e consegna di ossigeno al bambino.

Continua che per quanto riguarda l’uso di saune e saune, sono tra le cose più pericolose che una donna usa durante la gravidanza, che riduce il flusso sanguigno del feto e influisce sulla sua crescita e salute, e in alcuni casi può portare alla morte del feto.

Il dottor Ahmed Al-Taji continua un hadith dicendo: “È necessario che la madre segua alcuni dei sintomi che le appaiono, che possono rappresentare un pericolo per la salute del feto, come il movimento lento del feto, perché è uno dei primi segni di pericolo a cui una donna deve prestare attenzione durante la gravidanza, che è la prova di Apporto di sangue inadeguato al bambino e mancanza di crescita, quindi quando appare, è necessario consultare uno specialista per mantenere la sicurezza del bambino.

Il professore di ostetricia e ginecologia raccomanda alle donne incinte di evitare l’acqua calda e fredda, i bagni di vapore e la sauna e ricorrere all’acqua calda, in modo che la salute della madre o del feto non ne risenta.