L’icona della musica pop Madonna ha annunciato la sua intenzione di dirigere un film che tratta della sua storia di vita e della sua biografia.

Madonna sta collaborando alla stesura della sceneggiatura con Diabolo Cody, premio Oscar come miglior sceneggiatura, per “Juno” e “Young Advertised”.

https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

Lo scenario dovrebbe raccontare la storia dell’ascesa di Madonna dai bassifondi di New York alla celebrità internazionale.

La pop star ha detto che il film sarà sulla musica: “La musica mi ha fatto andare avanti e l’arte mi ha tenuto in vita”.

Il progetto del film, che non ha ancora titolo, è il terzo film diretto da Madonna, dopo “Fellth and Wisdom” nel 2008 e “WWE” nel 2011.

L’ultimo film è stato attaccato dalla critica e non è riuscito a realizzare un profitto al botteghino, poiché ha ottenuto solo due milioni di dollari per essere proiettato contro un budget di produzione di 11 milioni di dollari.

Ma le biografie cinematografiche delle star del rock e del pop sono generalmente ben posizionate. Un esempio di questo è il clamoroso successo di “Rocketman” con la biografia di Elton John, e “Bohemian Rhapsody” di Freddy Mercury, il cantante dei “Queen”.

Madonna entrerà in questo genere cinematografico attraverso “Universal Pictures”, che in precedenza ha fatto arrabbiare la star adottando uno scenario non ufficiale sulla sua biografia.

Nessun programma è stato annunciato per la produzione del film o circa l’inizio delle audizioni per includere il cast, ma Madonna ha parlato delle prime fasi della scrittura sul suo Instagram.

Rispondendo alle domande dei suoi seguaci, ha affermato che il film affronterà “la sua lotta come artista che cerca di sopravvivere nel mondo degli uomini”. Mostrerà una massa di emozioni diverse, combinando “felicità, tristezza, rabbia e follia”.

Ha aggiunto che gli eventi del film saranno intervallati dalla sua relazione con Jean-Michel Basquiat, dalle implicazioni del controverso video per la canzone “Like a Briar” e dalla sua esperienza durante le riprese del film “Evita”.

Madonna ha confermato in una dichiarazione di aver diretto il film e ha detto: “Voglio trasmettere questo fantastico viaggio che ho vissuto come artista, musicista, ballerino ed essere umano”.