Ashraf Hakimi, nuovo arrivato all’Inter, ha registrato la sua prima apparizione come maglia per la squadra italiana, in una partita amichevole tra quest’ultima con il suo collega svizzero Lugano, nell’ambito della preparazione dei nerazzurri per i benefici che lo attendono nella nuova stagione calcistica.

Il nazionale marocchino ha contribuito con due gol durante la partita, che hanno portato l’Inter con cinque gol netti. La sua partecipazione al primo gol è arrivata dopo che il suo tiro ha colpito il portiere avversario e ha rimbalzato direttamente sul suo collega Henrik Dalbert, che ha atterrato la palla in rete.

Ashraf Hakimi, nuovo arrivato all’Inter, ha registrato la sua prima apparizione come maglia per la squadra italiana, in una partita amichevole tra quest’ultima con il suo collega svizzero Lugano, nell’ambito della preparazione dei nerazzurri per i benefici che lo attendono nella nuova stagione calcistica.

Il nazionale marocchino ha contribuito con due gol durante la partita, che hanno portato l’Inter con cinque gol netti. La sua partecipazione al primo gol è arrivata dopo che il suo tiro ha colpito il portiere avversario e ha rimbalzato direttamente sul suo collega Henrik Dalbert, che ha atterrato la palla in rete.

I-talia-24.com