A Como ucciso questa mattina alle sette il prete Don Roberto da un senzatetto di origine straniere,che aveva problemi psichici si è saputo dalla diocesi di Como.Don Roberto Malgesini era molto attivo nel volontariato aiutava i senzatetto e gli emmigrati e assisteva tutte le situazioni di marginalità.Viveva nella parrocchia di San Rocco vicino dove era stato accoltellato.

È stato trovato sulla salita con una ferita da arma da taglio. Molti parrocchiani e immigrati non trattengono la commozione. Purtroppo i servizi di soccorso di autombulanza stamattina non hanno potuto che costatare il decesso.