Silvio Berlusconi per due volte si è collegato a sorpresa al telefono dall’ospedale San Raffaele di Milano dove è ricoverato per Covid. La prima chiamata è stata alla riunione del gruppo parlamentare azzurro del Senato tenutasi nell’Aula della commissione Difesa a palazzo Carpegna. Il Cav, apprende l’Adnkronos, ha parlato telefono della presidente dei senatori Anna Maria Bernini e in viva voce ha chiesto a tutti il massimo impegno per le regionali. Dobbiamo impegnarci per la campagna elettorale, ho già chiamato tutti i coordinatori regionali azzurri nelle sette Regioni in cui si andrà al voto a settembre, avrebbe detto il Cav. Successivamente Berlusconi è intervenuto telefonicamente anche a un comizio in Valle D’Aosta per fare auguri ai candidati di Forza Italia.

Sto lottando per uscire da questa infernale malattia, è molto brutta. Qui al San Raffaele hanno fatto migliaia di esami e io sono risultato tra i primi 5 per forza del virus. Ce la sto mettendo tutta e spero proprio di farcela e di riuscire a tornare in pista», ha concluso il leader di Forza Italia.