Una passeggera del volo da Antalya in Turchia a Kiev in Ucraina ha aperto senza autorizzazione un’uscita di sicurezza di un aereo della Ukraine International Airlines che aveva appena toccato terra sulla pista dell’aeroporto di Kiev Boryspil e si è messa a camminare sull’ala. Le immagini sono state riprese da alcuni addetti dello scalo e confermate dall’ufficio stampa: la passeggera avrebbe motivato il suo gesto spiegando che «aveva caldo e voleva uscire a respirare aria fresca» così ha aperto il portellone ed è uscita, si è seduta sull’ala e si è goduta la vista dell’aeroporto. La donna è stata multata per il suo gesto e bandita a vita dalla compagnia aerea. A causa del suo gesto, il traffico dello scalo ha subito un ritardo per i controlli di sicurezza che ne sono seguiti.