Il giallo di Caronia è ancora lontano dall’essere risolto. Oggi nei boschi del paese in provincia di Messina, sono stati trovati altri frammenti ossei e le analisi dovranno stabilire se appartengono al piccolo Gioele. I vigili del fuoco e gli uomini della polizia scientifica non hanno interrotto le ricerche di indizi utili alle indagini dopo il ritrovamento dei cadaveri della dj Viviana Parisie del figlioletto di 4 anni trovati poi morti dopo giorni.

La zona dal traliccio, ai piedi del quale è stata rinvenuta cadavere Viviana, fino al luogo in cui sono stati trovati i resti di Gioele, sono stati puliti da erbe e rovi per essere ispezionati. Le analisi su questi frammenti potranno rivelare se si tratta di frammenti umani o animali.